Back

Video Gallery

12 maggio 2016

SynCut 150B

La troncatrice parallela SynCut 150B coniuga una dinamica elevata con tolleranze ridotte al minimo (+/- 2mm) con la migliore qualità di taglio.

La troncatrice parallela SynCut 150B coniuga una dinamica elevata con tolleranze ridotte al minimo (+/- 2mm) con la migliore qualità di taglio.
La macchina viene caricata automaticamente dalla macchina a monte. Per il gruppo di taglio, accelerato da un servomotore trifase, è prevista una sincronizzazione digitale con la velocità dei profili. La risoluzione dell'encoder rotativo è di 0,1 mm a impulso. L’unità di controllo segue quindi i profili singolarmente anche con lunghezze diverse. Il profilo precedente viene estratto dopo la depezzatura mediante un nastro d’uscita (opzionale) a funzionamento rapido, allontanandolo dalla lama della sega a valle della troncatrice in funzionamento parallelo. Per impedire la cosiddetta "rifilatura" il gruppo di taglio accelera nella direzione della corsa del profilo per un valore programmabile, prima che la lama torni nella posizione base. La scansione del bordo anteriore/posteriore dei pezzi avviene nel magazzino di caricamento della macchina a monte, mediante una fotocellula laser.